La nascita di Venere di Sandro Botticelli. Audioquadro
  
Share this book    
La nascita di Venere di Sandro Botticelli è un’immagine senza tempo, espressione di un senso estetico astratto, che si rifà alla mitologia per proiettarsi in una dimensione eterna. Allo stesso tempo, quest’opera è forse l’espressione più compiuta di un ambiente sociale e culturale ben definito: la Firenze degli ultimi decenni del Quattrocento. Botticelli ci immerge in una dimensione d’irrealtà e magia che si esprime attraverso un colto allegorismo e un complesso senso di poesia.

Contenuto: La nascita di Venere di Sandro Botticelli. Audioquadro
Show more